Font Size

SCREEN

Direction

Menu Style

Cpanel

A Pasqua la riapertura al pubblico per la stagione 2013

Al via anche la stagione musicale da camera. Primo concerto in calendario sabato 30 Marzo con l’opera buffa "The Bear" di William Walton.

I Giardini La Mortella inaugureranno la nuova stagione di apertura al pubblico giovedi 28 Marzo 2013 in occasione del week end di Pasqua.
Come ogni anno questo meraviglioso eden tropicale che si affaccia sulla baia di Forio d’Ischia, alla riapertura accoglierà i visitatori con una serie di suggestive fioriture che raramente è possibile osservare in Italia. Come lo Strongylodon macrobotrys ovvero la "liana di giada" uno strabiliante rampicante originario delle Filippine che proprio in primavera rivelerà il prezioso dono dei suoi grappoli di fiori turchesi, lunghi fino ad un metro, simili a gioielli. Ad attendere il pubblico ci saranno anche le magnolie orientali, i glicini e le camelie in fiore, che donano al giardino a Valle un'atmosfera incantata, mentre il giardino in collina si coprirà di blu con le fioriture degli Echium che sembrano rivaleggiare con il mare di Forio. Sarà possibile altresì assistere anche alla suggestiva fioritura delle Furcree coltivate nella zona della Collina che, arrivate alla maturità, si prepareranno per il gran finale innalzando le loro grandi spighe. Decine e decine di altissime infiorescenze che si stagliano contro lo sfondo del mare, per uno spettacolo che si preannuncia indimenticabile!

Tra le particolarità della Mortella come non soffermarsi sulla Victoria Amazonica la ninfea gigante, coltivata nella scenografica vasca della Serra Tropicale “Victoria House”, dominata dalla “Bocca” una grande scultura realizzata da Simon Verity.

I Giardini La Mortella custodiscono una grande storia d’amore: La Mortella è stata infatti il nido di Sir William Walton uno dei più significativi musicisti inglesi del Novecento e di sua moglie Susana, che nel 1949 scelsero l’isola di Ischia quale luogo in cui dimorare.
Mentre il Maestro traeva ispirazione da questo splendido luogo, Lady Walton si dedicava ai fiori e alle piante del giardino e con l’aiuto del noto architetto paesaggista britannico Russel Page che nel ’56 venne chiamato ad Ischia proprio da Lady Walton, venne individuato l’impianto originario di quello che oggi è stato inserito tra i 13 giardini più belli al mondo.

Oltre alle splendide fioriture, i visitatori anche quest’anno potranno incantarsi nella grande voliera che ospita numerose specie di uccelli esotici e variopinti come pappagallini in grande varietà, diamantini mandarini, canarini etc.. Il pubblico potrà entrare al suo interno e vivere l’emozione di vedere da vicino questi meravigliosi e coloratissimi volatili, per un incontro totale con la natura.

Oggi La Mortella non è solo un giardino che riunisce preziose specie floreali ed arboree provenienti da tutto il mondo tropicale ma anche un luogo dove natura e musica si fondono in un connubio perfetto. Ogni anno vengono organizzate dalla Fondazione William Walton e La Mortella tre stagioni concertistiche: due dedicate alla musica da camera (in primavera e in autunno) ed un’altra alla musica sinfonica (ad Agosto) appuntamenti che vedono sempre protagonisti giovani musicisti provenienti da ogni parte del mondo. La volontà di Sir William Walton era infatti di sostenere i giovani musicisti dando loro l’opportunità di affermarsi e di far conoscere al pubblico il loro virtuosismo. I concerti organizzati alla Mortella intendono rappresentare un palcoscenico, un trampolino di lancio per i nuovi talenti della musica.

Quest’anno il concerto d’inizio per la stagione di musica da camera è previsto proprio per il week end di Pasqua: sabato 30 Marzo con un’apertura insolita ed originale per la stagione cameristica della Mortella. Ad esibirsi saranno i giovani cantanti del Royal Welsh College di Cardiff che metteranno in scena nella Recital Hall "The Bear" di William Walton. Per i Giardini La Mortella iniziare con questa opera buffa in un atto del musicista "padrone di casa" sarà un evento davvero straordinario da offrire ai visitatori!

La professionalità dell’organizzazione, la sicura intuizione artistica e l’eccellente livello delle performance musicali fanno delle stagioni musicali ai Giardini La Mortella un appuntamento di grande richiamo ed uno dei punti di forza dell’offerta culturale dell’Isola d’Ischia.

La Mortella è visitabile e aperta al pubblico il Martedì - Giovedì - Sabato e Domenica dalle ore 9.00 alle ore 19.00.

Maggiori info su: www.lamortella.org ed è possibile seguire i Giardini La Mortella anche su Facebook con un gruppo dedicato.


Ufficio Stampa Giardini La Mortella
Barbara Sabatini
Mobile +39- 335-6489853
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

You are here: Home News Inaugurato ai Giardini La Mortella il Laboratorio Didattico-Naturalistico "Susana Walton"

Follow us on