Font Size

SCREEN

Direction

Menu Style

Cpanel

Presentazione della stagione musicale Primavera - Estate 2013

La nuova stagione concertistica 2013 della Fondazione William Walton e La Mortella prenderà avvio il prossimo weekend pasquale 30-31 marzo con l’esecuzione della celebre Stravaganza in un atto di sir William Walton “The Bear”, con la quale quest’anno si commemorano i 30 anni dalla scomparsa del grande compositore inglese.

Saranno gli studenti del Royal Welsh College of Music and Drama di Cardiff, istituzione musicale gallese molto cara a Lady Walton, gli interpreti della straordinaria opera breve di William Walton, il cui libretto è basato sulla omonima novella di Anton Cechov.

Anche quest’anno la lunga stagione concertistica della Fondazione Walton si svolgerà dal 30 marzo all’ ultimo weekend di ottobre coinvolgendo giovani e giovanissimi studenti di musica provenienti da prestigiose Scuole italiane ed internazionali e vincitori di importanti competizioni internazionali con cui la Fondazione intesse rapporti ormai da molti anni: da quest’anno anche la prestigiosissima Fondazione Walter Stauffer di Cremona, dedicata agli archi, ha iniziato una collaborazione con la Fondazione William Walton, inviando a tenere concerti alla Mortella alcuni dei suoi allievi più dotati.
Questo Festival di giovani talenti internazionali è sicuramente un appuntamento importante per gli amanti della musica ospiti dell’isola d’Ischia, dove gli appassionati cultori della musica colta possono ascoltare e scoprire nuovi talenti e vivere intense emozioni in uno dei giardini esotici più belli d’Italia e del mondo, dimora di uno dei musicisti più importanti del secolo scorso.

Le nazionalità dei giovani interpreti sono le più diverse, comprendendo anche quest’anno musicisti italiani, inglesi, francesi, russi, americani, coreani, cinesi, giapponesi, mentre il repertorio dei concerti da essi proposto spazia in ogni epoca e stile, dal barocco al romantico al contemporaneo, con un’offerta di programmi estremamente variegati ed interessanti. Giovani, valentissimi pianisti, certamente tra le migliori giovani promesse italiane ed internazionali, vincitori di importanti concorsi nazionali ed internazionali come Irene Veneziano, Giulio Biddau, Elizabeth Nielsen, giovani violinisti come Lena Yokoyama e Fanny Ravier, violisti, chitarristi, quartetti d’archi, come il Wu Quartet che è il quartetto vincitore per l’anno 2013 della borsa di studio intitolata a William Walton elargita dalla Fondazione Walton ai migliori allievi della Scuola di Musica di Fiesole, e quintetti di fiati si alterneranno nella Recital Hall della Mortella ogni sabato e domenica da marzo a giugno alle ore 17, ed ogni domenica di luglio alle ore 17,30.

I concerti delle orchestre giovanili invece saranno tenuti all’aperto nello splendido Teatro Greco ideato e costruito da Lady Walton pochi anni prima della sua scomparsa: inizieranno alla fine di giugno per concludersi alla fine di luglio, il giovedì alle ore 21, e vedranno alternarsi giovani ed entusiasti concertisti italiani ed inglesi.

o consultare il nostro sito web: www.lamortella.org

Vi auguriamo buon ascolto ed una piacevole serata.

Prof.ssa Carmelina Tufano

Direzione artistica Incontri Musicali,

Fondazione William Walton e La Mortella.

You are here: Home News

Follow us on