Font Size

SCREEN

Direction

Menu Style

Cpanel

Mostra archivioEMailStampa

Anastasiya Petryshak con l’Ensemble di Archi del C

Provincia:
Napoli
Paese:
Paese: it

Descrizione

Il pubblico dei Giardini la Mortella ha già avuto modo di apprezzare la strepitosa violinista di origine ucraina Anastasiya Petryshak, che quest’anno si esibirà al Teatro Greco con un gruppo di giovani e talentuosi di una delle più celebri conservatori d’Italia: il San Pietro a Majella di Napoli.

La giovanissima solista ha vinto innumerevoli premi e partecipato a eventi molto vari, dal Festival di Sanremo, alla nota trasmissione Rai Che Tempo che Fa, dalla collaborazione con Andrea Bocelli, al progetto voluto da Papa Francesco per celebrare la famiglia. Anastasiya suona in formazioni cameristiche del calibro dell’Orchestra da Camera italiana diretta da Salvatore Accardo e si è aggiudicata il Premio “Personalità Europea per la Musica Classica” nel 2016. Ha suonato recentemente a Genova il celebre violino Il Cannone realizzato dal liutaio Giuseppe Guarneri del Gesù a Cremona nel ‘700 e si esibisce regolarmente con gli strumenti preziosissimi di Stradivari ed altri della collezione della Fondazione Stauffer di Cremona.

Il fascino degli archi e la musica del settecento con la celeberrima Stagione di Vivaldi si esprimeranno in un programma di perle del barocco, incastonate nella cornice incomparabile dei Giardini la Mortella.
Data Evento Categoria
Al momento non esistono eventi disponibili

Sei qui: Home Musica Programma - Teatro Greco Orchestra del Conservatorio “A. Steffani” di Caste

Eventi in archivio