Font Size

SCREEN

Direction

Menu Style

Cpanel

EMail Print

Teatro Greco - Concerti di Orchestre Sinfoniche Giovanili 2009

Book here

Event 

Title:
Orchestra Giovanile Sinfonica dell’Austria - OÖ JSO
When:
03.09.2009 21.00 h
Who:
Orchestra Giovanile Sinfonica dell’Austria - OÖ JS - Vienna
Category:
Teatro Greco - Concerti di Orchestre Sinfoniche Giovanili 2009

Description

 Direttore - Ola Rudner
 Viola - Johannes Pennetzdorfer
   W. Walton - Concerto per viola
   B. Smetana - da Ma Vlast poema sinfonico n. 2 Die Moldau
   P. I. Tchaikovsky - Capriccio Italiano

Artists

Artista:
Orchestra Giovanile Sinfonica dell’Austria - OÖ JS
City:
Vienna
Country:
Country: at

Description

La Oberösterreichisches Jugendsinfonieorcheste (OÖ JSO) nasce in questa forma nel 1990 ed è composta da circa ottanta giovani musicisti scelti fra i migliori delle scuole di musica dell’Austria Settentrionale nell’ambito del programma OÖ Landesmusikschulwerk, che cura l’educazione musicale dei giovani sviluppandone progressivamente le capacità e facendo loro raggiungere un livello eccellente di esecuzione orchestrale.
I giovani musicisti si riuniscono due volte all’anno per provare il repertorio concertistico con direttori d’orchestra di chiara fama e successivamente presentare una serie di concerti sul territorio nazionale e altrove. Durante il periodo di prove, i musicisti vengono seguiti da orchestrali professionisti di prestigiosi complessi tra cui la Bruckner Orchestra di Linz, la Radio Symphonic Orchestra e la Vienna Volksoper.  L’alta qualità dell’insegnamento aiuta i talenti emergenti a prepararsi per la carriera da professionista, tanto è vero che molti membri della OÖ JSO vengono poi assunti nei ruoli più importanti nelle orchestre professionali.
Ola Rudner, direttore d’orchestra, incomincia la sua carriera come violinista, vincendo il prestigioso concorso Paganini a Genova e diventando assistente del leggendario Sando Vegh e spalla di varie orchestre tra cui la Camerata Salzburg, la Vienna Volksoper e la Vienna Symphony Orchestra.
Nel 1995 fondò l’orchestra Philharmonia Wien con la quale ha eseguito concerti nella Wiener Konzertverein, ed è stato anche in tournée in Giappone, Polonia, Turchia e Jugoslavia. Dal 2001 al 2003 è stato Direttore Principale della Tasmanian Symphony Orchestra e in seguito della Haydn-Orchestra di Bolzano. Dal 2008 è Direttore Principale della Württembergische Philharmonie Reutlingen. Dal 1997 ha diretto tutte le più importanti orchestre sinfoniche dell’ Australia, tra cui quella di Sydney, Melbourne, Queensland, Tasmania, Adelaide e Perth, e anche le orchestre più note della Scandinavia tra cui quella di Oslo, Trondheim, Malmö e Bergen. E’ anche molto noto come direttore di opera ed esegue un ampio repertorio lirico nei teatri più importanti del mondo, Italia incluso. Il suoi impegni con la Scottish Chamber Orchestra, la Wiener Kammerorchester, la Belgrad Philharmonia, la Latvian National Symphony Orchestra, l’Orchestra Fondazione Arena di Verona, la Tonkünstler Niederösterreich e la Swedish Chamber Orchestra hanno riscosso un grande successo di pubblico e di critica. Tra i suoi ultimi impegni si possono citare il suo debutto con la BBC Symphony Orchestra a Londra, la Radio-Sinfonie-Orchester di Francoforte, l’ Oslo Philharmony, la RAI Torino, la Slovenia Philharmony e la Mozartetum Orchester di Salisburgo. Ha inciso con la Harmonia Mundi, Amadeus, BIS, Camerata Tokyo e ABC Classics. Il Maestro Ola Rudner ha lavorato diverse volte e con grande successo con la OÖ JSO, mostrando un talento straordinario e una particolare capacità di comunicare la sua passione ai musicisti più giovani.
Johannes Pennetzdorfer nasce nel 1986 in Vöcklabruck, nell’Austria meridionale. Dopo un inizio con il flauto dolce incomincia studiare la viola all’età di undici anni con August Kothbauer,  docente alla scuola di musica di Vöcklabrucker. A quattordici anni si è iscritto all’Università di Musica Mozarteum di Salisburgo. E’ stato scelto per partecipare a diversi masterclass, con, per esempio, Nobuko Imai, Michael Gieler, Dietmar Poppan, Heidi Castleman, e Martha Katz. E’ stato selezionato per fare parte del Perlman Music Program nel 2003-04, dove ha suonato con Izhak Perlman, David Finckel e Robert Mann. Dal 2007 studia con Tabea Zimmermann e Lars-Anders Tomter all’Università di Musica Hanns Eisler a Berlino. E’ stato membro dell’ OÖ JSO Upper Austrian Youth Symphony Orchestra, la Gustav Mahler Youth Orchestra, e appare come solista e musicista da camera in vari ensembles come Kaleidoskop, Ensemble Oriol Berlin, la European Union Chamber Orchestra e anche in formazioni jazz quali la Berliner Andromeda Mega Express Orchestra.

Registered Users:

You have to login to register for this Event.
You are here: Home Teatro Greco - Concerti di Orchestre Sinfoniche Giovanili 2009 Details - Orchestra Giovanile Sinfonica dell’Austria - OÖ JSO

Eventi in archivio

Follow us on