All’imbocco della Valle fra i primi alberi troviamo il Ginkgo Biloba,  un lontano parente delle conifere del quale fino al XVIII secolo si conoscevano solo campioni fossili (vecchi di 200 milioni di anni), e che fu ritrovato in Cina appunto nel diciottesimo secolo.

La scoperta di quel "fossile vivente" creò tanto scalpore che Johann Wolfgang von Goethe, il grande poeta, scienziato e filosofo, gli dedicò questi versi:

Ginkgo biloba
Queste foglie d'albero d'Oriente,
che sono state donate al mio giardino,
rivelano un certo segreto,
che compiace me e i saggi.
E' forse una creatura vivente chi si è divisa?
son due che hanno deciso
di manifestarsi in uno?
Per rispondere a tale domanda,
ho trovato la giusta risposta:
non noti , nei miei versi,
che son io uno e doppio?

 

ginkgo-biloba-02
ginkgo-biloba-01
ginkgo-biloba-03
ginkgo-biloba-04
ginkgo-biloba-05
ginkgo-biloba-06

AVVISO DI RINVIO DATA DI APERTURA 2020

Ci dispiace informare i nostri visitatori che a causa delle misure nazionali di prevenzione rischio del contagio da Covid-19 (DPCM 8 marzo 2020 e successivi) l'apertura dei Giardini La Mortella, prevista per il 2 Aprile, viene rinviata a data da destinarsi.

Anche le stagioni concertistiche sono per il momento sospese.

Nell'esprimere la speranza che l'emergenza rientri quanto prima, ci riserviamo di fissare una nuova data per l'apertura dei giardini in ottemperanza alle disposizioni governative.

Continuate a seguirci sui social per godere in maniera virtuale delle fioriture dei Giardini!

 

tel: +39 081-986220

Via Francesco Calise, 45
80075, Forio d'Ischia (NA)

 

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.