Presentazione della stagione concertistica primavera-estate 2016


La lunga stagione concertistica di musica da camera 2016 della Fondazione William Walton prenderà l’avvio il 27-28 marzo, weekend di Pasqua, sotto la Direzione Artistica di Lina Tufano.

L’ormai imperdibile appuntamento culturale dell’isola d’Ischia che dal mese di aprile fino all’ultimo weekend di ottobre coinvolge giovani e giovanissimi musicisti provenienti dalle più prestigiose Scuole italiane ed internazionali con le quali la Fondazione intesse rapporti ormai da molti anni, vedrà esibirsi le più interessanti nuove leve del concertismo internazionale, giovani talenti tutti vincitori di alcune delle più importanti competizioni nazionali ed internazionali.

La programmazione della nuova stagione 2016 vedrà alternarsi nella Recital Hall dei Giardini La Mortella concertisti dalle nazionalità più eterogenee, italiani, europei, asiatici, americani, tutti già avviati a straordinarie carriere concertistiche.



L’inaugurazione quest’anno è affidata ad un collaudato duo pianistico formato da 2 giovani pianiste russe, Anna Antonova e Victoria Merkuleyeva, pluripremiate in varie competizioni internazionali che, tra l’altro, renderanno omaggio a William Walton con una selezione di musiche da Facade , l’opera giovanile che dette enorme fama internazionale al grande musicista inglese, adattate per 2 pianoforti.

Imperdibili, poi, per tutti gli appassionati di musica colta, gli appuntamenti con i concerti solistici per pianoforte, che vedrà l’esibizione di talenti straordinari, dal croato Alyosha Jurinic, finalista lo scorso anno al prestigiosissimo Premio Chopin di Varsavia, il concorso più importante al mondo per giovani pianisti, al coreano Kang-Un Kim, studente presso la scuola di Musica di Hannover, la più celebre fucina di talenti pianistici in Europa, al russo Evgeny Starodubtsev, vincitore lo scorso anno dei più importanti concorsi pianistici internazionali del nostro Paese, agli italiani Fiorenzo Pascalucci, Giulio Biddau e Gesualdo Coggi, tutti formatisi all’Accademia di Santa Cecilia di Roma, sicuramente la Scuola pianistica più importante in Italia.

La Fondazione Stauffer di Cremona e la Scuola di Musica di Fiesole sono le grandi Scuole italiane di archi che inviano i loro migliori studenti, tutti già concertisti affermati, ad esibirsi alla Mortella, e questa primavera saranno rappresentate dal giovanissimo violinista, appena quindicenne, Giuseppe Gibboni, allievo del grande Salvatore Accardo, dal quartetto Mitja, ensemble d’archi che sta iniziando una carriera davvero prestigiosa, dal quartetto Felix, quartetto di archi e pianoforte impegnato in programmi di altissima qualità artistica. Il quintetto di fiati Aeolus, che si esibirà nel weekend 16-17 aprile, si sta perfezionando presso la Scuola di Musica di Fiesole, ed è il destinatario
della borsa di studio intitolata a sir William Walton, erogata ogni anno dalla Fondazione Walton ai migliori studenti della Scuola di Fiesole.

A giugno ci sarà anche il ritorno alla Mortella degli allievi della Chetham’s School of Music di Manchester, una della più antiche e rinomate Scuole di Musica del Regno Unito, nella quale si sono formati i più importanti musicisti inglesi; ancora dall’Inghilterra arriva Jiyoon Lee, violinista coreana vincitrice del Windsor International String Competition, importantissima competizione per archi, la quale ci offrirà un programma di altissimo spessore tecnico e interpretativo.

Tra gli ultimi appuntamenti di luglio potremo applaudire poi il chitarrista Francesco Scelzo, che ci darà la possibilità di ascoltare le “Bagatelles” di William Walton, composte dal grande musicista proprio ad Ischia e considerate universalmente tra le più importanti pagine di ogni tempo scritte per questo strumento.


Sono disponibili le locandine in formato PDF:
- Incontri Musicali (Musica da Camera) - Stagione Primavera-Estate 2016
- Concerti di ensemble e orchestre giovanili (Teatro Greco) - Stagione 2016


Ingresso Concerto (incluso l'ingresso al giardino)

    ◦    € 20,00 - Intero
    ◦    € 15,00 - Ridotto*
          ▪    Ragazzi fino 18 anni;
          ▪    Adulti oltre 70 anni;
          ▪    Residenti dei Comuni di Isola d'Ischia;
          ▪    Titolari delle carte convenzionate (Touring, FAI, Il Quadrante);
          ▪    Accompagnatore  di disabili motori e non vedenti.
    ◦    € 10,00 - Gratuito
         ▪    Bambini da 2 a 12 anni
               *
* E' sconsigliato l'ingresso al concerto di bambini di eta inferiore a 2 anni.
    ◦    € 0,00 - Gratuito
         ▪    Disabili con attestato di invalidità oltre 51%
               *
* E' consigliabile riservare il posto 30 minuti prima del concerto.


Per prenotazioni si prega di compilare seguente modulo dalla pagina del calendario

o consultare il nostro sito web: www.lamortella.org


Vi auguriamo buon ascolto ed una piacevole serata.

Prof.ssa Carmelina Tufano
Direzione artistica Incontri Musicali,
Fondazione William Walton e La Mortella.



 
 
 

Potete donare il Vostro 5 per Mille
alla Fondazione Willian Walton e La Mortella (C.F. 91001880631)
per contribuire al sostegno del giardino e delle sue attività culturali

 
 
 
  www.lamortella.org | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
 
{unsubscribe}Se non sei più interessato» cancellati dalla newsletter{/unsubscribe}

Autunno-Inverno 2021-2022

Il Giardino è chiuso al pubblico
dal 3 Novembre 2021
al 2 Aprile 2022

Durante i mesi invernali
è possibile visitare il giardino
solo con guida e su prenotazione
il Giovedì alle 14:30

Tariffa d'ingresso  € 15,00
(comprensiva di guida)

Per informazioni e prenotazioni:
tel. +39 081-990118

Visite invernali
Video promozionale

Via Francesco Calise, 45
80075, Forio d'Ischia (NA)

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.